Libri che leggono me: Sostiene Pereira

Cosa ti dice un libro, quando ti parla? Che messaggio ti manda, dal suo angolo lontano nel tempo e nello spazio? E com’è possibile che parli proprio a te, in modo così chiaro e inequivocabile? Pereira è un vecchio giornalista, grasso e cardiopatico. Vive solo e lavora solo, in una minuscola stanza che dovrebbe essere…

Continue Reading

Libri che leggono me: Lo zen e l’arte della manutenzione della motocicletta

Mi è ricapitato tra le mani un libro. Un tascabile ingiallito comprato in qualche edicola di qualche posto di mare, in un’estate degli anni novanta in cui devo essermi detto: basta seghe! Un titolo ingannevole per lettori superficiali come me: “Lo zen e l’arte della manutenzione della motocicletta”. Io ero un adolescente troppo romantico, plagiato…

Continue Reading

Libri che leggono me: Mio fratello rincorre i dinosauri

L’autore di questo libro si chiama Giacomo Mazzariol, non ha nemmeno vent’anni. Potrei cercare le parole per descriverlo, raccontarvi il coraggio e la saggezza che ha dimostrato nel mettere nero su bianco la sua storia. Ma voglio partire col piede sbagliato e dirvi che se sto scrivendo di lui è innanzitutto per un motivo, senza…

Continue Reading